La salute passa anche dal benessere del corpo

In assenza di patologie, la salute va preservata curando il benessere del corpo, cioè sottoponendosi a trattamenti che abbiano finalità di prevenzione, oltre a regalare relax.

E’ questo lo scopo delle SPA, sempre più diffuse ed apprezzate. Sauna, bagno turco e docce emozionali rappresentano il primo passo per dedicare tempo piacevole al proprio corpo.

La sauna ed i suoi benefici

La sudorazione è utilizzata da migliaia di anni come terapia e per il benessere del corpo, tanto che le prime saune risalgono all’epoca dei Maya.

Grazie al raggiungimento di 70 – 90 gradi, la temperatura corporea si alza favorendo un’intensa sudorazione e di conseguenza un aumento controllato della frequenza cardiaca fino a 100-150 battiti al minuto.

L’aumento della circolazione e la dilatazione dei vasi sanguigni avvengono sia nella sauna che durante lo svolgimento di attività sportiva di moderata intensità: condizioni analoghe che hanno effetti postivi sul benessere psicofisico.

Tra i benefici vi sono la diminuzione dell’indolenzimento muscolare, cosa che migliora il movimento articolare, e del dolore causato da patologie come l’artrite.

Avvertenze

Per evitare di incorrere in situazioni spiacevoli, è consigliato di evitare il consumo di alcol nei momenti precedenti al trattamento, poiché ciò favorirebbe la disidratazione, e di non trascorrere più di 20 minuti all’interno della sauna.

Bagno turco

Anche il bagno turco, come la sauna, ha origini molto antiche, ma a differenza della sauna che prevede un calore molto secco, all’interno del bagno turco vengono raggiunte temperature inferiori sui circa 40-60 gradi, con un alto tasso di umidità.

Essendo la sudorazione inferiore rispetto alla sauna, il bagno turco può prevedere permanenze più prolungate, che risultano, in definitiva, in una quantità di sudore traspirato superiore.

Oltre a favorire la circolazione, il bagno turco purifica profondamente la pelle: il calore, infatti, tende ad aprire i pori, da cui vengono eliminate le tossine, e viene stimolato il rinnovamento cellulare. 

Docce emozionali: esperienza multisensoriale

Associazione perfetta a sauna e bagno turco sono le docce emozionali. Il principio fondamentale è l’alternanza di getti d’acqua caldi e freddi, ma non solo, perché essi si possono differenziare anche per pressione.

Sincronicamente ai getti, mutano colori e profumi, così da creare una vera e propria doccia esperienziale e multisensoriale.

Le basse temperature tendono a rassodare i tessuti, con effetti positivi per gambe, glutei ed addominali, mentre il calore ha effetto vasodilatatore. 

Benessere e Relax a 360 gradi presso la Spa di 4rehab, dove sono disponibili molti altri trattamenti, come massaggi rilassanti e tonificanti, per raggiungere il massimo del benessere.

[Fonte: Dossiersalute.com]

No Comments

Post A Comment