Massaggio: antica terapia fisica sempre attuale

Il massaggio è la più antica forma di terapia fisica, utilizzata nel tempo da differenti civiltà, per alleviare dolori e decontrarre la muscolatura allontanando la fatica.

Oggi trova spazio all’interno della fisioterapia, della medicina alternativa e nei trattamenti estetici. Ne esistono infatti diversi tipi, con differenti finalità: distensivi, muscolari, sportivi, antidolore, drenanti, anticellulite e rilassanti.

La pratica ha origine, come storicamente noto, in India e si è poi successivamente diffusa in Cina, dove è molto praticata e da cui è stata esportata in tutto il mondo. Illustriamo di seguito tre tra i massaggi più diffusi e richiesti.

 

Massaggio relax

ll massaggio relax, o massaggio rilassante, o massaggio antistress, è un massaggio di natura estetica che, andando a ridurre il livello di stress, ha effetti indiretti e benefici anche sulla salute.

ll massaggio relax può essere eseguito con varie tecniche, ma in verità la maggior parte dei massaggi, a prescindere dalla tipologia, ha tra i suoi benefici il rilassamento corporeo.

Il massaggio relax generalmente si effettua da sdraiati ed il trattamento rilassante inizia ancora prima della manipolazione del massaggiatore. E’ fondamentale, infatti, la creazione del giusto ambiente, regolando le luci, la temperatura della stanza ed i suoni, in modo tale da portare a proprio agio la persona che ci si appresta a massaggiare.

 

Massaggio decontratturante

Il massaggio decontratturante mira a combattere le contratture muscolari.

I muscoli sono costituiti da diverse serie di fasci di fibre, che non sono coinvolte tutte contemporaneamente durante il movimento.

Tuttavia, può capitare che in determinate condizioni, ad esempio con un lavoro forzato sul muscolo o in caso di problemi ossei, vi sia una sollecitazione anomala delle fibre, tale da far apparire il muscolo contratto.

Quando la tensione è eccessiva e continua a manifestarsi anche a riposo, in modo simile al crampo, si parlerà di contrattura muscolare. Coloro che soffrono maggiormente di questo disturbo sono normalmente gli atleti ed i grandi sportivi.

 

Massaggio drenante

Il massaggio drenante è un massaggio di natura estetica che va ad agire sul sistema linfatico e circolatorio, molto utile per combattere problemi e inestetismi quali gonfiori cellulite, anche a seguito di interventi chirurgia estetica, come la rinoplastica, la mastoplastica e la liposuzione.

Il massaggio drenante prende anche il nome di massaggio linfodrenante o linfodrenaggio.

Un problema molto comune e che colpisce specialmente le donne è proprio quello delle gambe gonfie. Un rimedio molto efficace, è il massaggio drenante.

Esso deve il suo nome alla sua funzione: drenare liquidi dalle zone del corpo dove essi ristagnano, così da aiutarne l’espulsione e portare tali zone allo sgonfiamento.

Sebbene venga usato principalmente per risolvere problemi legati alla cellulite, il massaggio drenante dona beneficio anche a chi soffre di problemi circolatori.

Alberto Bozzolan

Fonte: Dossiersalute.com

No Comments

Post A Comment