a

Riflessologia Plantare Psicosomatica

La riflessologia è una disciplina che, attraverso la manipolazione di alcune parti specifiche del corpo (solitamente piedi, mani o volto) permette di intervenire sul sistema nervoso e di alleviare sintomatologie dolorose a carico dei vari organi interni. Agendo su parti del corpo ricche di terminazioni nervose, infatti, è possibile stimolare la cute interagendo con strutture più profonde.  

 

I benefici della riflessologia 

La riflessologia consente di agire su organi interni del corpo per risolvere problemi specifici, oppure per ottenere un generale senso di benessere e di riequilibrio energetico. Sono molti i disturbi che la riflessologia plantare o palmare è un grado di alleviare:

 

  • mal di testa
  • dolore ai denti
  • mal di schiena
  • disturbi muscolo – scheletrici
  • disturbo dell’apparato gastrointestinale
  • disturbi legati alla menopausa
  • spossatezza
  • insonnia. 

La riflessologia risulta inoltre particolarmente efficace per contrastare disturbi di tipo psicosomatico causati da situazioni di stress o stati ansiogeni, che a loro volta si riflettono in problematiche a carico dello stomaco o dell’intestino, disturbi del sonno, tachicardia, emicrania e cefalee. 

I benefici sono percepibili già dalla prima seduta, mentre un percorso più lungo permette di ottenere ulteriori risultati più duraturi nel tempo. 

 

I diversi tipi di riflessologia: plantare, palmare, facciale

 

Esistono varie applicazione della riflessologia: le più comuni sono quella facciale, palmare (che coinvolge i palmi delle mani) e la riflessologia plantare. Questo perché si tratta di aree del corpo particolarmente ricche di terminazioni nervose: agendo su di esse è possibile stimolare il sistema nervoso e il sistema linfatico in modo più profondo, interagendo con gli organi interni che mostrano disturbi di vario tipo, come dolore, infiammazione o affaticamento. 

La riflessologia si basa su un massaggio che coinvolge diverse tecniche: la variazione del tocco e della zona trattata consente di intervenire in modo mirato su uno specifico organo o di alleviare le tensioni legate allo stress, per una generale sensazione di ritrovato benessere.

 

Come si svolge una seduta di riflessologia in 4rehab

 

Ogni seduta di riflessologia presso il centro di Medical Fitness Beauty & Spa 4rehab di Milano viene effettuata all’interno di ambienti appositamente pensati per amplificare gli effetti positivi del trattamento: il massaggio riflessologico, infatti, è abbinato ad elementi di aromaterapia, cromoterapia, presenza di immagini rilassanti. L’ambiente, nel suo complesso, agisce positivamente sul paziente e contribuisce al rilassamento, mitigando ulteriormente gli stati ansiosi che sono causa di molte manifestazioni psicosomatiche. 

Quanto dura ogni seduta?

 

Le sedute di riflessologia hanno durata variabile, stabilita in modo individuale sulla base delle esigenze del paziente. Solitamente, possono avere una durata compresa tra i 30 e i 50 minuti. 

 

Esistono controindicazioni alla riflessologia?

È necessario segnalare l’eventuale stato di gravidanza della paziente. 

Il massaggio riflessologico viene effettuato escludendo la fase infiammatoria acuta, per evitare eccessive sollecitazioni della parte colpita. Sarà cura dello specialista indicare il momento più adatto per intervenire ottenendo il massimo dei benefici. 

 

Quante sedute devo effettuare per avere dei benefici?

I primi benefici della riflessologia sono percepibili già dopo la prima seduta, che provoca un riequilibrio energetico e una sensazione diffusa di rilassamento e benessere. La durata del percorso verrà indicata, dopo una prima analisi, dallo specialista.

Le sedute di riflessologia vengono spesso consigliate in abbinamento a un percorso di massoterapia, per effetti positivi più rapidi e duraturi. 

Riflessologia esegue pressione sulle piante dei piedi di una donna